Venerdì 29 Dicembre 2017




Tutto avrà inizio intorno alle 18:00 Nell’antico salone Guidubaldo dove gli esperti di Astronomitaly munendosi dei uno dei software più evoluti di ricostruzione astronomica, proietteranno su uno schermo di 140’’ le meraviglie del cielo.
Come a bordo di una navicella spaziale, viaggiando alla velocità di anni luce, si potrà compiere un sorprendente viaggio nello spazio; dalla nostra terra, alla luna, dai pianeti del sistema solare alla via lattea, dalle galassie ai pianeti extrasolari.
Alla guida della navicella gli esperti di Astronomitaly che con le loro interessanti spiegazione scientifiche daranno un valore aggiunto all’attività.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TRAILER DEL VIAGGIO






Si continuerà nell'incantevole salone Guidubaldo illuminato da sole candele dove il nostro Chef "stellato" Walter Passeri ha studiato un menù a tema:

Sole di carciofi con salsa d'uovo

Mezzelune con pomodoro leggero e rugiada di clorofilla

Stelle di cinta senese su fonduta di pecorino di Pienza e pere al Sagrantino

Nuvola galleggiante in mare di crema inglese e detriti di nocciole










La sera il momento più atteso, L'osservazione astronomica nella piazza del Castello.

I ragazzi di Astronomitaly mostreranno le meraviglie del firmamento del bellissimo cielo invernale.

Al Castello è pressoché assente l’inquinamento luminoso prodotto dall’illuminazioni delle città. Qui si registrano valori di “buiezza” ai massimi ( il valore che misura questo dato è espresso in mag/arcsec2, a Petroia questo valore è superiore a 21, dato che ha valso la certificazione GOLD.



il firmamento di questo periodo è forse uno dei più interessanti dell'anno, da ricordare oltre alla perfetta visibità della galassia di Andromeda, il bellissimo ammasso delle pleiadi (chiamate le 7 sorelle). La farà da padrona però soprattuta la galassia di Orione con le sue tre stelle allineate (molto care agli egizi) e la famosissima e bellissima nebulosa.


Il prezzo è di 50 € a persona (acqua e vini DOC inclusi)

Per info e prenotazioni 075 920287, info@petroia.it